‘E poi è primavera’

La primavera è proprio arrivata, giornate calde di sole, giardini in fiore, fiori di tutti i colori e sorrisi che vedo stampati sulle facce della gente.

E ieri da Babybottega qui a Firenze Nina e Ginevra l’ hanno sentita in pieno questa primavera! Con il laboratorio di Caduta Libri si sono avvicinate a scoprire la natura grazie al libro ‘e poi è primavera’ ed babalibri.

image

Dopo un lungo inverno, un ragazzino e il suo cane decidono di voler cambiare tutto quel marrone che vedono in giro. Così si mettono a scavare, seminare, giocare, aspettare… e aspettare… e aspettare… finché tutto quel marrone prende una sfumatura di verde, un verde pallido ma pur sempre verde e poi, all’improvviso… è primavera!

Un libro che scandisce bene i tempi delle stagioni e ci insegna ad osservare, ad essere pazienti e a scrutare bene ciò che accade intorno nei segni della terra.

A seguire come sempre il laboratorio che ha visto le mie bimbe insieme ad altri piccoli cimentarsi nella creazione del vasino per accogliere dei semini di lenticchia che presto dara’ vita ad una deliziosa piantina. Ed ecco quindi ad incollare ritagli di giornale su un vasetto di yogurt da appendere sul balcone o in cucina oppure in mezzo ai fiori di un giardino.

image

image

image

Tutti i bambini contenti e alla fine e’ stato come una piccola festa tra palloncini e caramelle. Grazie

Big Maze Book and others books by Usborne

Ho sempre amato i labirinti, l’idea di entrare e cercare di raggiungere l’uscita mi ha sempre divertito, incuriosito e affascinato. Ho sempre pensato al film ‘Labyrinth’ con David Bowie, difficile da dimenticare, quando da bambina mi divertivo a trovare la soluzione. Ho trovato un libro su internet, Big Maze Book, con cinquanta labirinti e giochi tortuosi divertenti da far fare a Gregorio e che piacciono tantissimo anche a me. Scegliere la strada giusta per trovare amici perduti, scampare i pericoli, trovare tesori, completare puzzles e sfide aggiuntive. Ogni labirinto ha una sua storia, una sua grafica particolare un modo diverso per arrivare al traguardo. Veramente ben fatto. Il pesce che deve raggiungere la sua mamma ma deve stare attento a non toccare le stelle marine. L’operaio che deve arrivare alla scavatrice e attraversare il cantiere stando attento ai pericoli. Il ragno che deve raggiungere il centro della sua ragnatela per mangiare le api catturare. Il piccolo uccellino che caduto dal nido deve risalire l’albero per raggiungerlo senza incontrare altri uccellini. image image image

Il labirinto che ha colpito di piu’ Greg e’ stato quello dei salmoni che devono risalire il fiume evitando gli orsi, dai quali possono essere mangiati, e i pescatori impavidi che con le loro canne da pesca sono pronti a pescarli. Ogni tanto capita che ci mettiamo testa a testa e insieme giochiamo, se uno sbaglia tocca all’altro. Un modo semplice per diventare complici divertendosi a trovare scorciatoie, passaggi e soluzioni. The Big Maze Book e’ uno dei tanti libri per bambini che offre Usborne, date uno sguardo al sito e all’infinita’ di libri da colorare, da scarabocchiare, di attivita’ con cui scervellarsi in giornate piovose, divertirsi insieme. Lo trovate qui. Qui sotto alcuni libri presi dal sito www.Usborne.com, c’è se sono un’infinita.
image

image

image
image image

libri e non solo.

Caduta Libri è l’idea di tre mamme, Laura,Rossella e Tania che si sono unite per raccontare libri e appassionare i piu’ piccoli alla lettura fantasticando. Con qualche piccolo travestimento di chi racconta e la fantasia dei più piccoli si è immersi in una intima atmosfera che coinvolge grandi e bambini. Dopo la lettura un laboratorio a tema.Da provare senza dubbio.Offerta gratuita. Visitate la pagina facebook.

caduta3   cadutacaduta1

caduta2