Sack me!

Bambini golosi in famiglia?
Ci pensa ‘Sack me!’ a tranquillizzare i vostri figli facendoli dormire sotto coperte e piumini pieni di donuts stampati in colori vivaci che ricordano i veri donuts americani, o sotto un cono gelato grondante di gelato alla fragola e crema.
Direttamente dall’Australia, con una palette di colori accesi, Sack me! propone pezzi davvero divertenti, nei cuscini, nelle coperte, nei copri piumini.

sack me 1

sack me 3

Per quelle mamme che si staccano dalla classicità e sono per le tinte forti, che non amano le tonalità neutre o pastello e prediligono un colore più accesso e fantasie divertenti allora Sack me! ha fatto centro.

Sack-Me-7

Diverse le collezioni proposte dalla designer Li Ann che prende ispirazione dalle avventure e dallo stile di vita dei suoi figli per creare pattern vivaci, con stile e qualità. Si passa dalle righe a zig zag bianche e nere alle coperte più classiche con i pom pom e alla collezione ‘pasta amore’ tra farfalle e penne rigate.

Ma io mi lascio conquistare dalla collezione Carnival e dai pattern Krispy Dreme, con donuts super zuccherosi dalle tinte accese e con loro torno ragazzina al ricordo di me quattordicenne in viaggio con la mia migliore amica a Los Angeles, sorpresa di fronte all’insegna di una ciambella gigante sopra al tetto di un donuts shop!

pasta_amore_hero_2_crop_49f39953-921e-405b-bf4b-ede595286ab5_1024x1024

Carnival-Slider-4A

E non finisce qui, perché il marchio propone altro, come gli stickers murali e le classiche sedute morbide nelle quali sprofondare per una lettura serale, coperte e lenzuola in versione big size per noi adulti e set di lenzuola e coperta in versione mini per il letto della bambola.
Avete adocchiato qualcosa che rispecchia il vostro stile?

FABELAB coperte magiche, coperte da indossare.

Come non rimanere colpiti dal mondo di Fabelab?
Marchio danese Fabelab unisce le due parole
FABEL + LABORATORIO, “narrare e lavorare con le storie che ci ispirano”.

Dice così la fondatrice Michaela Weisskirchner-Barfod e designer di FABELAB, che vive con il marito e due figlie a Copenaghen.”Come architetto e madre di due bambine vengo ispirata dal mio lavoro e dai miei figli a sviluppare prodotti creativi per l’ uso di tutti i giorni. Mi piacciono quei piccoli momenti di stupore che spesso non vivono abbastanza nella nostra routine quotidiana. Desidero incoraggiare la narrazione progettando prodotti che lasciano lo spazio per la fantasia e la libertà di creare la propria storia intorno ad esso.
Con il suo background in architettura e scenografia, precedenti esperienze di lavoro con architetti internazionali, Michaela combina i principi spaziali e di narrazione in prodotti funzionali e stimolanti.

Meravigliose e cariche di fantasia sono le coperte da lettino che si possono trasformare e indossare come ali colorate per sentirsi fatine, come mantello da super eroe, o come costume da fantasma per i più coraggiosi.

E quando il letto va cambiato perché il bimbo cresce? I copri piumini si usano come fantastici travestimenti.

Fabelab crea ghirlande soffici e corone per principesse, mobile per i piccolissimi ma anche una linea di coperte per ragazzi e adulti. E tutto è ‘organic’.

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

FABELAB crede nelle azioni responsabili per quanto riguarda la produzione e seguendo una filosofia rifiuti zero che incoraggia la riprogettazione delle risorse. Per esempio dice ancora Michaela “quando abbiamo progettato i nostri Little Bird Mobiles, abbiamo visto l’opportunità di fare loro da cut-off delle nostre coperte – in questo modo tutto il materiale può essere utilizzato e nulla va sprecato.
Partecipiamo a progetti sociali, di recente abbiamo donato le nostre coperte per l’organizzazione danese Mødrehjælpen che sostiene le famiglie in crisi”.
“In questo modo siamo in grado di raccontare storie di altre persone, altre culture e molto altro ancora”.