Primo giorno Milan design week

Ed eccoci arrivate nella frenesia Milanese.
Dopo una febbricitante Ginevra con conseguente pianto perche’ la decisione era quella di non portarla a Milano ed il mio racconto di quando da bambina anch’ io non ero potuta andare ad una gita organizzata con la mia famiglia al parco di divertimenti perché mi ero rotta un braccio, ecco che la febbre scende e allora tutte a Milano nello splendido scenario di Brera in una casa davvero di gran gusto.

image

Prima però di fare qualcosa con le mie bimbe una tappa da sola ai navigli accanto alla canottieri Milano nel delizioso atelier di MariaVera e delle sue ceramiche poetiche con le quali inventarsi storie tra animali, immaginare un orto pieno di verdure da cogliere appena fresche, o riempire un cestino di fragole e rimanere incantate dalla quantità di fantasia e amore che MariaVera mette nelle sue creazioni. Peccato non esserci incontrate per un attimo. Le ho lasciato un messaggio scritto però, con la promessa che sarei ripassata a maggio.
Da mv%ceramicsdesign colori tra i piccoli e grandi oggeti in ceramica da appendere ovunque, nella camera del vostro bimbo, in cucina, nell’ ingresso di casa.

image

image

image

image

image

image

image

Poi di corsa a prendere Nina e Ginevra per portarle in Cascina Cuccagna al goodesign. Che bel posto!
Una vecchia cascina affascinante ospita nelle sue diverse e tante stanze una molteplice varietà di prodotti. Eco sostenibili, di design, di qualità.
Prima fermata nella cameretta con il letto rialzato dal quale si può scendere con lo scivolo. La voglia di salirci era tanta, la voglia di scendere giù veloce dallo scivolo infinita, così hanno deciso che quando avranno bisogno di un nuovo letto, lo vogliono così. E da qui la loro discussione su chi sarebbe stata ‘al piano di sopra’ del letto a castello…o per chi avrebbe preso quello con lo scivolo! La cameretta e gli arredi insieme agli accessori del marchio pedano.

image

image

A seguire una sosta nella casetta di reverselab creata con materiale riciclabile, materiali di riutilizzo di alcuni scarti derivanti dalla produzione industriale. Deliziosa in giardino o anche in casa.

image

Proseguendo per il nostro giretto tra bimbi, mamme e persone sorridenti e felici, una sosta nello spazio che accoglie il mondo di eve insieme a a.Da e a zanzotti design. E mentre io ammiravo i mobili di il mondo di eve trovo quelle due buffette di Nina e Ginevra a giocare complici a nascondino nella tenda di a.Da, creata con tessuti provenienti da tovaglie o pezzi di tessuti collezionati negli anni.

image

image

Alla falegnameria un bellissimo progetto che vede i carcerati coinvolti in creazioni davvero sorprendenti, come la casetta in legno, le macchinine smonta e monta, il pannello inventa storie, l’ appendiabiti cresci con me, la pista da comporre per far correre le palline. Vivawood è il nuovo brand della Falegnameria del Carcere di Bollate, gestita da e.s.t.i.a.
Anche qui un gran divertimento e tanta curiosità nel scoprire nuovi giochi e nuovi spazi da esplorare.

image

image

image

image

E ancora al piano di sopra arriviamo da Le civette sul Como’ e finalmente conosco di persona Giorgia e Alberta, davvero gentili e sorridenti ci accolgono insieme a Valentina di a misura di bimbo nel mondo magico delle favole, tra gli armadi amsterdam, il letto di Oeuf be’ good, le illustrazioni da favola di C.jackson ( il mio link qui) le lampade a sospensione dal sapore fiabesco di enostudio. Davvero un allestimento di colori e di favole con tanti libri scelti ad hoc, quello creato da Valentina.

image

image

image

Poi incontriamo i cuscini di vastarredo posizionati su una terrazza, dove loro si sono divertite tantissimo a saltare e provare i cuscini ‘ambiente infanzia’ dai colori pastello. Uno degli spazi preferiti.

image

image

image

Mentre loro si divertivano in uno spazio sicuro ho potuto girare ancora un po’ e scoprire tante altre cose.
E qui: le creazioni di Alicucio che già conoscevo ma che da viste dal vivo fanno totalmente un altro effetto, pure creazioni artigianali di legno da toccare con mano;
arredamento di cartone di eco and you
i cartoni gioco a dimensioni bambino di pompecca

image

image

image

image

La nostra giornata insieme si è conclusa con un riposino sul letto ecologico di flowerssori e una divertente sosta sulla panchina a dondolo per due.

image

image

Avrei da scrivere ancora su ciò che ho visto, magari più avanti e in modo più dettagliato.
Un successo con le mie bambine che alla domanda ‘ vi siete divertite’? Risposta: ‘a bomba, mamma, tanto così’ allargando le braccia a più non posso…